Spazio Libero

Spazio Libero
logo Regione FVG
logo Consulta Regionale Associazioni dei disabili del FVG

10/12/2022 - ore 09:58

carattere piccolo carattere medio carattere grande alto contrasto

Sei in: HomeIstruzione > FAQ

 FAQ

Alcune delle informazioni sotto riportate sono pubblicate anche in altri siti che trattano temi analoghi. Per informazioni più dettagliate, vedi in fondo alla pagina.
 
 

Come ci si qualifica per poter trovare un lavoro?

Conviene iscriversi a un corso di formazione professionale che garantisca le qualificazioni e le competenze per i lavori richiesti dalle aziende del proprio territorio, compatibilmente alle proprie disabilità.
Un buon metodo per avvicinarsi al mondo del lavoro sono stage e tirocini di formazione in azienda che contribuiscono ad arricchire il curriculum, fare esperienza e acquisire nuove competenze.
Gli studenti possono chiedere ai propri insegnanti di attuare un progetto di alternanza scuola-lavoro.


Come si fa a trovare lavoro con la Legge 68/99?

Bisogna presentare domanda per il riconoscimento delle condizioni di disabilità alla Commissione Medica legge n. 68/19999 presso la propria ASS territorialmente competente.
La commissione sanitaria sottoporrà i richiedenti a visite specialistiche e a colloqui per accertare la condizione di disabilità ed emettere:
- La diagnosi funzionale
- Il profilo socio-lavorativo
- La relazione conclusiva
Questi documenti definiranno la capacità lavorativa del richiedente: competenze, abilità, conoscenze e attitudini, situazioni di incompatibilità tra minorazioni e potenzialità lavorative: in questo modo può essere perfezionata l'iscrizione alle liste di collocamento.


Come si fa per aver diritto all'inserimento lavorativo mirato?

Bisogna presentare domanda per il riconoscimento delle condizioni di disabilità alla Commissione Medica legge n. 68/19999 presso la propria ASS territorialmente competente.
La commissione sanitaria sottoporrà i richiedenti a visite specialistiche e a colloqui per accertare la condizione di disabilità ed emettere:
- La diagnosi funzionale
- Il profilo socio-lavorativo
- La relazione conclusiva
Questi documenti definiranno la capacità lavorativa del richiedente: competenze, abilità, conoscenze e attitudini, situazioni di incompatibilità tra minorazioni e potenzialità lavorative: in questo modo può essere perfezionata l'iscrizione alle liste di collocamento.


Cosa significa obbligo di assunzione da parte delle aziende?

Le aziende con più di 15 dipendenti devono assumere lavoratori disabili. Le aziende che occupano da 16 a 35 dipendenti ne devono assumere: 1. Quelle che impiegano fino a 50 dipendenti 2. Le aziende con oltre 50 dipendenti devono assumere un numero di disabili pari al 7% dei lavoratori occupati;   inoltre, in via transitoria ed in attesa della riforma in materia, devono inoltre assumere orfani, coniugi, superstiti e categorie equiparate, nonché profughi nella misura dell'1% dei lavoratori occupati.


Per chi è creata la legge 68/1999?

Il sistema per l'inserimento lavorativo mirato della legge 68 è rivolto alle persone in età lavorativa con disabilità fisiche, psichiche, sensoriali, intellettive e relazionali.
Inoltre alle persone con:
- Invalidità civile superiore al 45%
- Invalidità del lavoro superiore al 33%
- Cecità assoluta o con residuo non superiore ad un decimo ad entrambi gli occhi con eventuale correzzione.
- Sordità dalla nascita o prima dell'apprendimento della lingua parlata
- Invalidità di guerra, invalidità civile di guerra
- Invalidità per servizio


Com'è possibile usufruire dei servizi di e-community presenti nel portale?

Per usufruire dei servizi interattivi di e-community presenti nel portale bisogna innanzitutto registrarsi, quindi scegliere un nickname (nome utente) e quindi autenticarsi e raggiungere la sezione dedicata a questi servizi.


Quali sono i compiti dei Comuni, per l'attuazione della l.r. 41/96?

L'articolo 6 della l.r. 41/96 attribuisce ai Comuni il compito della realizzazione dei seguenti servizi:


Realizzato da Realizzato da Insiel SpA